Superare gli attacchi di panico: ecco 4 concetti da sapere assolutamente

Superare gli attacchi di panico o gli attacchi d’ansia è prima di tutto un atto di consapevolezza.

Non è sempre una o più sensazioni corporee a portarele persone a creare un attacco di panico o un attacco d’ansia, bisogna considerare anche la paura di alcune situazioni e luoghi che la persona associa ai suoi attacchi di panico. Qualcuno può per esempio provarne uno in un bar affollato e dopo una settimana, trovandosi ad un concerto in un locale, il ricordo dell’esperienza traumatica della settimana precedente e l’associazione che si trovava in un luogo altrettanto affollato di gente, lo portano ad entrare in uno stato d’ansia, a provare poi sensazioni corporee ansiose, e infine a costruire un altro attacco di panico o un attacco d’ansia.

Superare gli attacchi di panico testa

Si entra così in uno stato di paura della paura, una paura anticipatoria di situazioni, luoghi e sensazioni corporee che accompagna ed ingabbia la persona durante la sua giornata. Un circolo vizioso e distruttivo da interrompere il prima possibile per superare gli attacchi di panico.

Le persone spesso che ci circondano, pensando di aiutarci, fanno considerazioni che hanno un risultato del tutto opposto, ripetono frasi come “devi solo imparare a rilassarti”, “non pensarci e ti passa” o “è tutto nella tua testa, non è reale”.

Sono tutte affermazioni in parte vere, ma la domanda sorge spontanea: come posso superare gli attacchi di panico o gli attacchi d’ansia? Ci arriveremo.

Voglio subito rassicurarti del fatto che ciò che stai vivendo, se pur molto stressante e spaventoso, non ti porterà a perdere il controllo, gli attacchi di panico e i problemi di disturbo d’ansia generalizzato non sono sinonimo di problemi mentali, non stai impazzendo. Si leggono diverse sciocchezze a riguardo in internet, riviste e in alcuni libri, evita di suggestionarti con informazioni sbagliate.

Devi sapere inoltre che non sei assolutamente in pericolo da un punto di vista fisico, un attacco di panico o un attacco d’ansia non ti può portare alla morte e non può creare nessun danno al tuo organismo. Stai certo che il tuo corpo agisce per proteggerti e non per danneggiarti. Prova per esempio a trattenere il respiro più che puoi, e vedrai che dopo un po’ il tuo organismo reagirà per prendere dell’aria anche contro la volontà della tua testa. Il suo obiettivo è di mantenerti sano ed in vita, non c’è motivo di spaventarsi dei pensieri e dei sintomi durante un attacco di panico o d’ansia. Sono certo che gli attacchi di panico che hai vissuto hanno rafforzato l’idea che sono mortalmente pericolosi, ma dopotutto sei ancora vivo, non esistono casi di morte durante un attacco di panico.

Solo chi ha provato un attacco di panico o un forte attacco d’ansia può capire quanto sia spaventoso, ma da adesso sai che non corri nessun rischio.
In ogni caso consiglio ad ognuno che prova alcuni dei sintomi associati al disturbo d’ansia di fare un controllo medico generale per essere sicuri che non sia un problema di diversa origine. In caso contrario, come spesso accade, avrai un ulteriore conferma che sei in un perfetto stato di salute.

Gli attacchi di panico e gli attacchi d’ansia non sono sinonimo di mancanza di coraggio, anzi proprio l’opposto. Spesso si considera coraggioso colui che non ha alcuna paura, ma non c’è bisogno di grande coraggio ad affrontare situazioni che non ci fanno paura. Il coraggioso è colui che affronta le proprie paure, e chi soffre di un disturbo d’attacchi di panico si trova quotidianamente faccia a faccia con esse.

E’ bene che tu sappia che gli attacchi di panico e il disturbo d’ansia generalizzato sono assolutamente trattabili e superabili.

I 4 concetti da ricordare per superare gli attacchi di panico sono:

  1. Gli attacchi di panico e i problemi di disturbo d’ansia generalizzato non sono sinonimo di problemi mentali
  2. Un attacco di panico o un attacco d’ansia non ti può portare alla morte
  3. Gli attacchi di panico o d’ansia non sono sinonimo di mancanza di coraggio
  4. Sono assolutamente trattabili e superabili

Cosa puoi fare per uscire da questa situazione?

Il primo passo da fare è sicuramente fare un po’ di chiarezza sull’argomento, per questo abbiamo creato un percorso gratuito che ti può aiutare a capire i concetti di ansia e attacchi di panico e ti può già dare utili spunti (in qualche caso queste informazioni sono già state estremamente importanti). Per accedere al video corso gratuito clicca qui e inserisci il tuo nome e l’indirizzo email che usi più spesso.

Al termine di questo corso gratuito ti potremmo parlare nel dettaglio del percorso Addio Panico, che abbiamo creato appositamente per le persone che soffrono di attacchi di panico.

Abbiamo un metodo che ha già funzionato di persona su migliaia di persone, abbiamo testato il metodo anche a distanza e continua a funzionare. L’ideale sarebbe incontrarci di persona per delle sedute individuali, ma sarebbe molto costoso in termini di tempo ed economici.

Per questo abbiamo creato il percorso Addio Panico che è il compromesso perfetto per poter superare il disturbo dell’ansia e degli attacchi di panico comodamente da casa, con delle strategie testate e dall’efficacia comprovata, in assoluta privacy, ad un costo onesto e con il nostro supporto costante e continuo.

Ma di questo te ne parleremo al momento giusto.

PS: ci sono tante persone che hanno già usato il nostro percorso online, in questa pagina trovi alcuni dei loro messaggi.