5 Giugno 2017

Piper – cortometraggio della Pixar

Ecco Piper, uno degli ultimi cortometraggi della Pixar che racconta le prime ore di vita di un piccolo uccellino che si scontra subito con le difficoltà della sopravvivenza. Esortato dalla mamma ad avvicinarsi al mare, Piper non sembra avere paura e si incammina tranquillo verso la riva incurante della potenza dirompente di quelle onde che da lì a poco lo travolgeranno lasciandolo terribilmente spaventato.

Per Piper da quel momento diventa impossibile pensare anche solo all’ipotesi di provare a riavvicinarsi al mare.

Ecco che possiamo pensare al mare come una metafora degli attacchi di panico e dell’ansia.

Come spesso accade, però, arriva un momento in cui la vita ti pone di fronte ad una scelta con sfide e paure che vanno inevitabilmente affrontate e se al pressante richiamo della fame si aggiunge anche la curiosità e il desiderio di scoperta, ecco arrivato per Piper il momento di mettere da parte qualsiasi timore per provare a superare quegli apparenti ostacoli insormontabili.

Piper osserva la riva del mare con curiosità, apertura e uno sguardo divergente ed è così che la paura si fa da parte per lasciare spazio alla magia!

È necessario fare una scelta coraggiosa per affrontare ansia e attacchi di panico, e solo nel momento in cui si superano si può comprenderne veramente questo particolare e meraviglioso dono che la vita ci ha dato. Certo sappiamo che affrontare e superare questo problema non sia così semplice, perché proprio nelle strategie proposte la maggior parte degli approcci falliscono…

Noi di Addio Panico non offriamo bacchette magiche, non supererai ansia e panico in 1 o 3 giorni come molti propongono, perché è impossibile! Per affrontare e superare gli attacchi di panico ti passiamo degli strumenti, ti insegniamo delle tecniche e ti chiediamo apertura, fiducia e un pizzico di buona volontà.

Possiamo quindi affermare che già dopo pochissimi giorni, nel momento in cui imparerai le prime tre tecniche, la tua vita cambierà sostanzialmente e dopo qualche settimana ripenserai al panico e all’ansia come un grande regalo. Impossibile dici? Credi sia impossibile amare ciò che ora ti crea enorme disagio e detesti profondamente? Invece lo è, eccome se lo è…